WebTelemaco è lo strumento per la spedizione delle pratiche telematiche al Registro Imprese (link a sito esterno)

ATTENZIONE
 
Martedì 26 aprile 2016, con l'insediamento del Consiglio, è nata la Camera di Commercio Riviere di Liguria - Imperia La Spezia Savona.
Il sito della Camera di Commercio della Spezia rimane attivo, MA NON SARA' PIU' AGGIORNATO.
 
CCIAA Riviere di Liguria - Imperia  La Spezia  Savona (link a sito esterno)
 

AGENTI DI AFFARI IN MEDIAZIONE

Decreto MSE 26/10/2011 Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l’attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio 1989, n. 39, in attuazione degli articoli 73 e 80 del decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59 (file pdf)

Guida Agenti di Affari in Mediazione (file pdf)
Versione 05/06/2015

Modello di ammissione all'esame mediatore (file pdf)
Versione 1.11 del 20/01/2014

 
La modulistica specifica da trasmettere al Registro Imprese si compila direttamente tramite Starweb (link a sito esterno).
 

Formulari tipo

Proposta irrevocabile d'acquisto d'immobile (file pdf)
Versione del 26/05/2005

Proposta irrevocabile di locazione (file pdf)
Versione del 26/05/2005

Incarico di mediazione (file pdf)
Versione del 26/05/2005

DAI RUOLI ALLA S.C.I.A.
E' entrato in vigore l'8 maggio 2010 il D. Lgs. 26 marzo 2010, n. 59, recante "Attuazione della direttiva 2006/123/CE relativa ai servizi nel mercato interno". Due sono i pilastri del decreto legislativo che ha recepito la direttiva servizi: la liberalizzazione e la semplificazione. In sostanza, per avviare un attività economica sarà sufficiente presentare allo Sportello Unico del Comune (per il quale occorre però attendere le norme attuative) o alle Camere di Commercio la dichiarazione di inizio attività per l'avvio dell'esercizio, senza attendere l'autorizzazione delle autorità competenti (Stato, regioni, enti locali).

Il decreto prevede, inoltre, la soppressione:
  • del Ruolo degli agenti di affari in mediazione;
  • del Ruolo degli agente o rappresentante di commercio;
  • del Ruolo dei mediatori marittimi;
  • dell'Elenco degli spedizionieri.
Con la riformulazione dell'art. 19 della L 241/1990 ad opera del DL 78/2010, l'esercizio di tali attività è ora soggetto a Segnalazione certificata di inizio attività (cd "scia") e deve pertanto essere iniziato a decorrere dal giorno della presentazione della pratica.
La modulistica da utilizzare per l'esercizio delle attività prima sottoposte ad iscrizione negli albi e ruoli soppressi con il D.Lgs. 59/2010 è ora direttamente compilabile da Starweb, all'interno della pratica telematica. Nell'area "Albi e Ruoli", invece, rimangono soltanto i moduli di competenza dell'ufficio Front Office, relativi agli esami ed all'iscrizione nella sola sezione speciale del ruolo dei Mediatori marittimi, che non è stata abrogata.
In attuazione della delega contenuta nell'articolo 80 del D. Lgs. n. 59/2010, sono stati pubblicati, sulla Gazzetta Ufficiale n. 10 del 13 gennaio 2012, i quattro decreti datati 26 ottobre 2011, relativi alle nuove procedure di iscrizione nel Registro delle imprese e nel REA delle attività di agenzia e rappresentanza, di mediazione, di mediazione marittima e di spedizione. I decreti regolano, inoltre, le modalità di passaggio dei soggetti imprenditoriali e persone fisiche iscritte nei rispettivi Ruoli e nell'Elenco, a suo tempo soppressi dal citato D. Lgs. N. 59/2010. A ciascun decreto sono allegati due modelli, che dovranno essere utilizzati a livello nazionale per gli adempimenti previsti dal decreto stesso. Per gli agenti e rappresenti di commercio, per gli agenti di affari in mediazione e per i mediatori marittimi è previsto un terzo allegato, che riporta il fac-simile della Tessera personale di riconoscimento, che verrà rilasciata dal Registro delle imprese, su richiesta dell'interessato.
 

Guida adempimento del periodo transitorio per i 4 albi e ruoli soppressi (file pdf)
Versione del 10/02/2014

Guida Comunica Starweb (file pdf)
Versione del 03/02/2014

Guida Comunica in Starweb per i 4 albi e ruoli soppressi (file pdf)
Versione 17/04/2013

Il periodo transitorio è scaduto il 30/09/2013, ma il relativo adempimento, seppure con sanzione, è ancora consentito per coloro che erano già iscritti ed attivi nel Registro delle Imprese alla data del 12/05/2012.